Select your language
Italy
United States

Casa piccola? Idee e soluzioni salvaspazio in cucina

Проектирование

Consigli utili da mettere in pratica per avere più organizzazione e ordine fra le mura domestiche.

Quando i metri quadrati sono contati, la strategia vincente è ricorrere a soluzioni d’arredo che aiutino a sfruttare al meglio gli spazi in cucina. Tanti piccoli accorgimenti vengono in soccorso, a partire dai pensili sviluppati in altezza per arrivare ai mobili multifunzionali. E poi non si può trascurare l’importanza di scegliere gli elettrodomestici giusti, a partire dalla cappa.

 

Guardare in alto

Un modo per sfruttare lo spazio che una cucina small può offrire è quello di scegliere pareti attrezzate a tutta altezza, in cui si alternano ante e contenitori a giorno.

Oppure si può optare per armadi contenitori come il modello Switch che consente un’eccellente organizzazione degli spazi e l’utilizzo di comodi moduli sopra colonna che vestono l’intera parete. 

In sospensione

I mobili sospesi rappresentano un perfetto equilibrio fra funzionalità ed efficienza.

Dal punto di vista del design, sono di grande impatto visivo, minimizzano gli ingombri e rendono più dinamici gli ambienti.

Ma non solo: le soluzioni sospese consentono anche di gestire lo spazio della cucina in assoluta libertà, con possibilità infinite di personalizzazione.

Le basi sospese permettono inoltre una pulizia più facile e veloce e una continuità di stile fra la zona living e cucina. 

Multifunzione

La cucina, anche se piccola, può diventare un centro operativo completo di tutte le funzioni legate alla preparazione dei cibi.


La composizione a “golfo” riduce al minimo i movimenti e facilita le attività quotidiane di cottura, lavaggio e pulizia; completata da una penisola consente di ottimizzare l’organizzazione di utensili e stoviglie, mentre il comodo piano di lavoro può diventare un tavolo da pranzo rendendo abitabile l’ambiente anche se di piccole dimensioni. 

Banco colazione multiuso

Soluzione sempre valida e versatile per una cucina piccola è il piano banco colazione.

Un piano di appoggio che può essere usato in modi diversi. Come tavolo, naturalmente, accompagnato da sgabelli e sedute alte, ma anche come piano di lavoro addizionale quando è necessario, da usare per le preparazioni. 

Il tavolo bar può essere indipendente oppure appoggiato alle parete per arricchire la cucina di nuove configurazioni e libertà compositive, e per sfruttare tutto il poco spazio a disposizione in maniera funzionale e pratica. 

La cappa ha la sua (piccola) parte

Il ricorso a elettrodomestici salvaspazio è strategico per arredare una cucina piccola in modo razionale. Per quanto riguarda i sistemi di aspirazione degli odori e dei vapori in cucina, le cappe sotto-pensili da incasso o estraibili permettono di inserire l’elettrodomestico nel pensile e di ridurre lo spazio d’ingombro. Altre valide alternative sono le cappe sottilissime a parete, le cappe angolari e le cappe che fungono anche da lampadario e che integrano alla perfezione esigenze di aspirazione e illuminazione.